MigliorOlioMigliorOlio

Un progetto per favorire l’innovazione del processo produttivo e della gestione degli scarti nella coltivazione, produzione e lavorazione delle olive, agendo sulla gestione dell’ACQUA, la qualità del SUOLO e garantendo la BIODIVERSITÀ e tutela del PAESAGGIO.

scroll down

SOGGETTO ATTUATORE DELLA MISURA 1.2

Enfap Toscana

Agenzia Formativa accreditata dalla Regione Toscana
con Decreto n. 4832 del 03/04/2019, Codice OF0197

Collaborazione Vincente

MigliorOlio nasce dalla sinergia di professionisti, imprese, cooperative, istituzioni e istituti di formazione superiore.

Icona MigliorOlio Acqua

ACQUA

Per il miglioramento dell’utilizzo della risorsa idrica nella produzione di olive, favorendo la divulgazione dei risultati e la condivisione dei contenuti scientifici.

Icona MigliorOlio Suolo

SUOLO

Per informare sull’importanza della conservazione del suolo, evidenziare i vantaggi di carattere produttivo in ambito agricolo e di conservazione del paesaggio.

Icona MigliorOlio Biodiversita e Paesaggio

BIODIVERSITÀ e PAESAGGIO

Per sostenere e divulgare informazioni corrette sul rapporto tra conservazione del paesaggio, biodiversità e sistema produttivo della coltivazione dell’olivo.

L’Extra Vergine di Toscana

Ecco alcune immagine che raccontano le fasi della lavorazione dell’olio Extra Vergine di Oliva toscano.

Le fasi della lavorazione dell olio Extra Vergine di Oliva toscano 7
Le fasi della lavorazione dell olio Extra Vergine di Oliva toscano 5
Le fasi della lavorazione dell olio Extra Vergine di Oliva toscano 6
Le fasi della lavorazione dell olio Extra Vergine di Oliva toscano 2
Le fasi della lavorazione dell olio Extra Vergine di Oliva toscano 3
Le fasi della lavorazione dell olio Extra Vergine di Oliva toscano 8
Le fasi della lavorazione dell olio Extra Vergine di Oliva toscano 4
Le fasi della lavorazione dell olio Extra Vergine di Oliva toscano 1
{

L’olio cantò, con murmure sommesso;
un acre odore vaporò per tutto.”

Giovanni Pascoli